Salta al contenuto principale

Busta con proiettili per un dirigente dell'Asp di Catanzaro, indagini in corso

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

 

SOVERATO (Catanzaro) - Un plico con due proiettili è stato fatto recapitare al responsabile dell'Unità operativa Emergenza sanitaria territoriale dell'Asp di Catanzaro, Guglielmo Cutatola. Il medico, la sera di mercoledì, lo ha trovato nella cassetta postale della sua abitazione in via Cilea, a Soverato. Il dirigente ha presentato denuncia ai carabinieri della Compagnia di Soverato. La notizia dell'intimidazione è trapelata solo da qualche ora.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?