Salta al contenuto principale

Sequestrati fabbricati abusivi per 400mila euro, 2 denunce

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

VIBO VALENTIA - Due fabbricati del valore di 400mila euro, in avanzato stato di costruzione, sono stati sequestrati dai carabinieri a Vibo che hanno denunciato due persone per abusivismo.   I militari, dopo avere ispezionato gli immobili ubicati nella frazione Piscopio e prossimi ad essere ultimati, hanno accertato che i titolari, N.N., di 75 anni, e M.T, di 51, li avevano realizzati in assenza delle previste autorizzazioni di legge. In particolare N.N. aveva quasi terminato la costruzione di un villetta a due piani di oltre 400 mq dotata di tutti i comfort, con tanto di scala padronale e tavernetta. Mentre M.T. aveva realizzato una sorta di baita, con tanto di veranda in legno e un’estensione di oltre 100 mq. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?