Salta al contenuto principale

Tentata violenza sessuale su due studentesse spagnole ospiti all'Unical, avviata un'indagine

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

COSENZA -La Procura di Cosenza ha aperto un’inchiesta su una tentata violenza sessuale che sarebbe stata perpetrata nei giorni scorsi ai danni di due ragazze spagnole, ospitate presso l’ateneo di Arcavacata di Rende (Cosenza). Una delle ragazze sarebbe stata aggredita da un giovane, che avrebbe iniziato a palpeggiarla. L’altra è riuscita a reagire, mettendo in fuga il giovane. Il fatto sarebbe avvenuto di sera, intorno alle 20. Il giorno dopo le ragazze si sono rivolte ai carabinieri, descrivendo il giovane e precisando di averlo già visto nella zona, intento a fare footing. 

Le indagini puntano ora ad identificare il giovane e a ricostruire l'esatta dinamica dei fatti, con l'obiettivo di fare piena luce su quanto denunciato dalle due giovani. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?