Salta al contenuto principale

Sbanda con la minicar e finisce contro un muro, muore un quindicenne grave un coetaneo

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

CINQUEFRONDI (Reggio Calabria) -  Un ragazzo di 15 anni, Antonio Cuzzillo, ha perso la vita per le ferite riportate in un incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri in via Aracri di Cinquefrondi, nel Reggino La vittima era alla guida di una minicar marca Aixam, sulla quale viaggiava anche una parente coetaneo, quando ha perso il controllo del quadriciclo che è andato a urtare violentemente contro un pilastro di cemento armato. I due giovanissimi sono stati trasportati all’ospedale di Polistena. Il conducente purtroppo è giunto senza vita al nosocomio, mentre l’altro ragazzi ora si trova ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. I rilievi sono stati effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Taurianova.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?