Salta al contenuto principale

Ennesimo sbarco sulle coste calabresi
Quarantadue clandestini a Sant'Andrea

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

 

 

CATANZARO - Dopo i due sbarchi di ieri nuovo arrivo sulle coste calabresi. Sono quarantadue, infatti, i clandestini sbarcati la notte scorsa sulla spiaggia di S.Andrea. Gli immigrati, provenienti dalla Turchia, sono stati avvistati in mare dal una motovedetta della Guardia di Finanza su un barcone di dodici metri battente bandiera inglese. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Soverato ma il barcone era deserto.Gli immigrati sono stati rintracciati lungo la statale 106. Sono tutti adulti e sono in buono stato. I clandestini ora sono ospitati nel palazzeto dello sport di S.Andrea. 

 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?