Salta al contenuto principale

Carabiniere ferito in una lite
Arrestate due persone

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Il titolare di un ristorante, A.G., 52 anni, ed un extracomunitario. G.J., 28 anni, sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di oltraggio aggravato e lesioni a pubblico ufficiale. Il fatto è avvenuto nella serata di ieri a San Nicolò, una frazione di Ricadi, sulla costa vibonese. È scoppiata una lite per, a quanto si è appreso, la richiesta da parte dell’extraxomunitario del correspettivo per dei lavori effettuati su un terreno di proprietà del ristoratore. Nel corso della lite sono arrivati i carabinieri della stazione di Spilinga, diretti dal comandante Antonio Di Carlo che, non solo hanno bloccato i contendenti, ma hanno evitato che i fatti degenerassero. Alla fine ad avere la peggio è stato un militare dell’Arma, che ha riportato ferite giudicate guaribili in cinque giorni. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?