Salta al contenuto principale

Rotta la conduttura dell'Abatemarco
La città è in emergenza idrica

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

COSENZA - Ridotta l’erogazione dell’acqua a Cosenza a causa di una nuova e improvvisa rottura della condotta adduttrice dell’acquedotto Abatemarco.   «Appena il tempo di ripararla – è detto in una nota del Comune – che la condotta adduttrice dell’acquedotto Abatemarco, in località Ferraro, nel comune di San Sosti, ha subito questa mattina una nuova rottura. Con nuovi disagi per la cittadinanza cosentina a causa di una riduzione dell’erogazione dell’acqua».   «La nuova rottura – si afferma ancora nel comunicato – è stata comunicata al Comune di Cosenza dalla Sorical, che ha informato l’Amministrazione comunale di essere già intervenuta per eseguire i lavori di riparazione. Presumibilmente, ha riferito ancora la Sorical, i lavori si concluderanno in giornata».   La stessa Sorical ha comunicato inoltre che «al termine dei lavori sarà ripristinata l’erogazione ordinaria». (

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?