Salta al contenuto principale

Montepaone, salta la rete fognaria e la spiaggia viene invasa dai liquami

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

MONTEPAONE - Spiaggia di Montepaone, caldo infernale e un cattivo odore insopportabile. E' quello che è accaduto nella cittadina alle porte di Catanzaro, quando la rete fognaria che passa proprio a ridosso della spiaggia è completamente saltata, creando l'allagamento dell'area. Una situazione incredibile, che si è verificata in via Marina, davanti a due noti stabilimenti balneari. Immediata la protesta, ma anche la richiesta di assistenza da parte dei bagnanti che in quel momento si trovavano in spiaggia.

Sul posto è intervenuto l’ufficio tecnico comunale, che ha inviato un autospurgo e una ruspa per bonificare tutta la zona, oltre all’assessore comunale all’Urbanistica Roberto Sestito. Secondo l'amministratore «nonostante noi, come Comune, abbiamo per tempo presentato una regolare richiesta di 50mila euro per il potenziamento della rete fognante e delle pompe di sollevamento, la Regione Calabria e il governatore Giuseppe Scopelliti non hanno provveduto a inviare quanto richiesto, anzi non terranno almeno per ora conto di questa importante richiesta fatta e finalizzata alla salute pubblica»

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?