Salta al contenuto principale

Giovane pestato in un locale e derubato del portafogli

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

REGGIO CALABRIA - Un giovane, E.A.A., ha denunciato ai Carabinieri di essere stato rapinato sul centralissimo lungomare di Reggio Calabria. Secondo il racconto della stessa vittima, il malcapitato era all’interno di uno stabilimento balneare quando è stato più volte spintonato e colpito con un pugno al volto sferrato da un giovane sconosciuto. La reazione dell’aggredito ha provocato l’intervento di altri giovani, complici dell’aggressore, i quali hanno colpito più volte la vittima. I «buttafuori» hanno accompagnato tutti loro all’esterno del locale, dove gli aggressori hanno continuato il pestaggio contro la vittima, durante il quale gli hanno portato via il portafogli contenente 200 euro in contanti. All’arrivo dei militari dell’Arma i malviventi si erano già dileguati. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?