Salta al contenuto principale

Rapporti sessuali con la figlia tredicenne dell'amante, arrestato

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

SAN GIOVANNI IN FIORE - Un giovane albanese e la sua amante sono stati arrestati dai carabinieri a San Giovanni in Fiore per violenza sessuale nei confronti della figlia tredicenne della donna.   I due, secondo quanto si è appreso, si sono conosciuti su facebook ed hanno iniziato una relazione clandestina. Il marito della donna, resosi conto dei tradimenti della moglie, ha abbandonato il tetto coniugale. Il giovane albanese si è quindi trasferito a casa dell’amante e della figlia.   

Dalle indagini dei carabinieri è emerso che i tre dormivano nello stesso letto e in alcune circostanze il ragazzo ha avuto rapporti sessuali con la figlia dell’amante. La tredicenne, nei suoi discorsi, faceva riferimento al ragazzo come se fosse il suo fidanzato.   I nonni della giovane hanno denunciato alle forze dell’ordine quanto stava accadendo e stamane i carabinieri hanno arrestato i due amanti. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?