Salta al contenuto principale

Bambina marocchina di quattro anni
cade dal primo piano ma non è grave

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

BOTRICELLO (CZ) - Una bambina di quattro anni di origine marocchina è caduta dalla finestra al primo piano dell’appartamento in cui vive con i genitori a Botricello, sulla costa ionica catanzarese, ma non avrebbe riportato ferite gravi.   La piccola, infatti, secondo la ricostruzione dei carabinieri, è caduta prima sul tetto del furgone del padre, che era parcheggiato sotto casa, e poi a terra. In un primo momento le sue condizioni sono sembrate gravissime, tanto che è stata fatta alzare in volo l’eliambulanza, ma poi, i medici di hanno ritenuto che non vi fosse la necessità di far intervenire il velivolo.    Ad un primo esame, infatti, non sembrerebbe che la bambina abbia riportato traumi interni o fratture di particolare gravità. In ogni caso è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Catanzaro in codice rosso per le cure del caso.   La bambina era in casa con i genitori quando ha avvicinato una sedia alla finestra e vi è salita sopra. Poi si è sporta in avanti perdendo l’equilibrio e cadendo da un’altezza di 2,5-3 metri

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?