Salta al contenuto principale

Firmata la cassa integrazione per i lavoratori di Italcementi

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

VIBO VALENTIA - E' stato firmato oggi a Roma l'accordo sulla cassa integrazione gadagni per i dipendenti degli stabilimenti Italcementi. «Con l’accordo che abbiamo siglato oggi, vogliamo garantire ai dipendenti Italcementi di Porto Empedocle e Vibo Valentia un’adeguata 'copertura' economica e sociale». Così il segretario nazionale dell’Ugl Costruzioni, Egidio Sangue, commenta l’intesa siglata al ministero del Lavoro e che prevede due anni di cassa integrazione straordinaria per i 176 lavoratori coinvolti.

«Abbiamo fatto importanti passi avanti – dichiara – rispetto alla situazione iniziale, in cui l’annuncio della procedura di mobilità aveva creato forti incertezze. Ora abbiamo invece il tempo per individuare soluzioni adeguate a salvaguardare i lavoratori e a garantire la continuità occupazionale. Ci aspettiamo infatti che le misure di riqualificazione e ricollocamento professionale dei lavoratori – conclude - portino a risultati concreti e che l’azienda mantenga gli impegni presi, garantendo il mantenimento dell’occupazione». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?