Salta al contenuto principale

Finanza, controlli nel Catanzarese
32 esercizi su 86 non fanno scontrini

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

CATANZARO - Trentadue casi di mancata emissione di scontri e ricevute fiscali sono state scoperte dai militari della Guardia di finanza della provincia di Catanzaro nel corso di controlli nei confronti di 86 attività commerciali. Gli accertamenti hanno riguardato attività commerciali di varia natura di Catanzaro e dei comuni della provincia. I finanzieri hanno effettuato anche numerosi controlli contro la vendita di prodotti contraffatti. In particolare sono stati sequestrati oltre 400 oggetti con marchi contraffatti e denunciare 6 persone. In particolare si tratta di 392 capi di abbigliamento e 20 profumi. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?