Salta al contenuto principale

Droga nascosta nell'ovetto Kinder
arrestato un uomo a San Ferdinando

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

REGGIO CALABRIA - Un giovane 27enne, Alfredo Misiti, nato a Rosarno e residente a San Ferdinando, nel reggino, è stato arrestato dalla Polizia in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È accaduto sabato sera, ma la notizia è stata resa nota solo oggi, a San Ferdinando, dove gli agenti dei commissariati di Gioia Tauro e Taurianova hanno effettuato una serie di servizi contro il fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Misiti è stato notato mentre dalla sua auto, una Fiat Panda, allungava un braccio verso un cancello metallico chiuso, dietro le cui sbarre un altro giovane gli ha teso la mano. Gli agenti, intervenuti per controllare, hanno notato che dalla Panda era stato gettato un «ovetto Kinder», subito raccolto dai poliziotti e dentro il quale erano contenuti involucri con cui erano state confezionate 12 singole dosi di cocaina. Fatto scendere dall’automobile il giovane, per terra è stato sequestrato un tredicesimo involucro. Il pm della Procura di Palmi, Gianluca Gelso, ha disposto di condurre il giovane al carcere di Palmi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?