Salta al contenuto principale

Vasto incendio alle porte di Soverato
Case evacuate e persone intossicate

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

SOVERATO - Ul violento incendio nella nottata ha distrutto una vasto terreno incolto e un uliveto, ma soprattutto ha in modo pericoloso interessato la località Mortara, una zona residenziale che si sviluppa tra l’ospedale civile di via Cardona e Soverato superiore. 

Proprio a causa dell’incendio e del fumo sono state evacuate in modo cautelativo quindici famiglie, alcuni dei residenti hanno dovuto fare ricorso alle cure del reparto di pronto soccorso di Soverato per crisi respiratorie dovute al fumo denso. Sul posto oltre ai vigili del fuoco il sindaco Leonardo Taverniti che ha voluto sincerarsi di persona sul grave incendio pare di natura dolosa. Sul luogo accanto all’incendio c'era tra l'altro la centrale cittadina dell’Italgas. 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?