Salta al contenuto principale

Ciclista trentino investito da un'auto sulla statale 106, spavento e qualche ferita

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

 

BOTRICELLO (Catanzaro) - Un ciclista amatoriale è stato investito da un’autovettura, questa mattina, mentre stava percorrendo la strada statale 106 ionica nel centro abitato di Botricello, in provincia di Catanzaro. L'uomo, C.C., 53 anni, residente a Trento e in vacanza sulla costa ionica calabrese, si trovava in un gruppo composto da dieci ciclisti. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della locale stazione, il cinquantatreenne è stato investito da un’autovettura, una Lancia Y, condotta da un uomo di Catanzaro, che procedeva nello stesso senso di marcia. 

A causare l'incidente sarebbe stata la manovra del conducente dell’utilitaria, che avrebbe dovuto stringersi sulla destra per evitare un’altra autovettura che procedeva in direzione opposta. Sul posto, oltre ai militari dell’Arma che hanno effettuato i rilievi e regolato il traffico, è intervenuta anche un’ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare il ciclista all’ospedale di Catanzaro. Le sue condizioni sarebbero buone, dal momento che nella caduta avrebbe riportato solo alcune escoriazioni e contusioni.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?