Salta al contenuto principale

La Calabria non si ferma, due scosse nel Golfo di Squillace e nel crotonese

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

CATANZARO -  Due scosse di terremoto con epicentro nel Golfo di Squillace si sono registrate nella mattinata di oggi nel Catanzarese. La prima scossa è stata avvertita alle 7,38 di questa mattina e, secondo quanto registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il movimento tellurico è stato di magnitudo 2.6 ad una profondità di 4.1 chilometri. La scossa è stata avvertita entro i venti chilometri di distanza dall’epicentro: da Sellia Marina a Soverato. Alle 9,38, invece, una nuova scossa è stata registrata nel Crotonese, questa volta con una magnitudo di 2,7, ed è stata avvertita nei comuni di Crotone, Strongoli e Cirò Marina. 

In entrambi i casi non sono stati registrati danni a cose o persone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?