Salta al contenuto principale

Camionista trovato morto nella cabina in un'area di servizio dell'autostrada

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

ROSARNO (Reggio Calabria) - Un camionista di 55 anni, Sandro Massimi, di Latina, è stato trovato morto stamani nella cabina del suo autoarticolato parcheggiato in un’area di servizio sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria, a Rosarno.   Il decesso sarebbe avvenuto per un malore. Il pm di turno della Procura della Repubblica di Palmi ha comunque disposto l'autopsia per accertare le cause della morte.   A trovare il corpo sono stati gli agenti della polizia stradale che hanno notato il camion fermo nell’area di sosta. Secondo la ricostruzione della polstrada, Massimi, ieri sera, si è fermato nell’area di servizio in direzione nord, forse per trascorrere la notte. Stamani gli agenti hanno notato nuovamente il camion e si sono avvicinati. Subito hanno chiamato il 118 ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?