Salta al contenuto principale

Si tuffa nel laghetto e batte la testa
Grave un giovane soccorso nel catanzarese

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

CATANZARO - Un ragazzo rimasto ferito alla testa gettandosi in una laghetto del fiume Alaca è stato soccorso dai vigili del fuoco di Soverato e affidato alle cure dei medici dell’eliambulanza che l’hanno portato nell’ospedale di Catanzaro. L’incidente è avvenuto oggi nel territorio del comune di San Sostene. Il giovane si è gettato ed ha battuto la testa su un sasso. I vigili del fuoco lo hanno recuperato e e lo hanno portato in barella fino all’area in cui è atterrato l'elicottero.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?