Salta al contenuto principale

Piantagione di cannabis individuata a Lamezia
Distrutte dai carabinieri 150 piante

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

LAMEZIA TERME (Catanzaro) - I Carabinieri della stazione di Lamezia Terme Sambiase, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione della coltivazione di sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto una piantagione in un terreno ubicato in Contrada Acquafredda, grazie al supporto dell’elicottero dell’pttavo Nucleo Elicotteri Carabinieri di Vibo Valentia. Nel terreno erano presenti circa 150 piante di cannabis indica ed un sistema di irrigazione per la coltivazione delle stesse. I militari, su disposizione dell’autorità  giudiziaria, hanno proceduto a distruggere la piantagione, mentre una parte della stessa è stata posta sotto sequestro in attesa di essere analizzata dalla scientifica.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?