Salta al contenuto principale

Un indiano trova un portafogli
e lo restituisce intatto

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

Un giovane indiano trova un portafogli pieno zeppo di soldi e lo consegna alla cassiera di un supermercato. È ancora incredulo, un giovane commerciante rumeno, M.R., che questa mattina è stato testimone di un bellissimo gesto di onestà. L’uomo aveva fatto la spesa per il proprio esercizio di ristorazione al supermercato di Gallico, ed era in coda alla cassa quando la cassiera accanto ha chiesto alla collega di informarla se qualcuno reclamava un portafogli.  Ancora all’oscuro di aver perso il proprio, l’uomo si accingeva a pagare la spesa, quando si è reso conto di non avere più in tasca il portafogli. Si è rivolto quindi alla cassiera accanto, chiedendo se per caso il portafogli fosse il suo. Da una immediata verifica del documento d’identità che vi era contenuto, la cassiera ha subito consegnato l’oggetto al proprietario. Con vivo stupore, il giovane rumeno ha potuto così constatare che non mancava nulla, diverse centinaia di euro e carte di credito erano tutte al loro posto. Il commerciante ha chiesto alla cassiera chi fosse stato a riconsegnarlo, per poterlo ringraziare di persona. Un uomo di colore basso di statura, è l’identikit dell’ignoto cittadino, dall’accento indicato come immigrato, che dopo avere consegnato il portafogli si è allontanato dal supermercato. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?