Salta al contenuto principale

Messo a segno furto da 50 mila euro
Arrestato nomade che faceva da palo

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

REGGIO CALABRIA - Un nomade di 27 anni, D. A. è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri per concorso in furto aggravato a Reggio Calabria. Grazie a una telefonata al 112, i militari del Nucleo radiomobile sono intervenuti in via San Giorgio Extra, dove era stata segnalata un’intrusione in un appartamento. Giunti sul posto, i militari hanno sorpreso D.A. a fare da 'palo', a bordo di un ciclomotore parcheggiato nei pressi dell’appartamento derubato. Qui i ladri hanno portato via una cassaforte con contante e monili in oro per un valore stimato di oltre 50mila euro. Il giovane è stato arrestato e condotto in carcere in attesa del giudizio di convalida.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?