Salta al contenuto principale

Violenta tromba d'aria a Lamezia
Scoperchiati i tetti di alcune case

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

LAMEZIA TERME - Una violenta tromba d’aria si è abbattuta nel primo pomeriggio sulle zone più vicine alla costa lametina. Ingenti danni sono stati registrati nelle zone di Caronte, Sant’Eufemia Vetere, Sant’Eufemia dove acqua e vento hanno trascinato in strada rami e fanghiglia, oltre che cassonetti ed altri elementi presenti fino a poco prima in strada come cartelloni pubblicitari o insegne commerciali. In particolare nella zona di Caronte si sono segnalati tetti scoperchiati, alberi sradicati ma anche infissi e cancelli divelti dalla forza del vento e scaraventati a grande distanza. Numerose per questo le chiamate ai vigili del fuoco, il cui distaccamento è poco distante dalle zone maggiormente colpite e che, paradossalmente, ha subito anch’esso danni così come il polo didattico annesso. Al momento, oltre ai danni ad abitazioni e autoveicoli, non si segnalano persone ferite, con gli abitanti della zona che, passata la paura, si sono subito messi all’opera per ristabilire coperture e mettere in sicurezza quanto rimasto integro fuori dalla abitazioni

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?