Salta al contenuto principale

Blitz anti prostituzione sulla 106
Nella rete donne rumene e clienti

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

CORIGLIANO CALABRO (Cosenza) - Un blitz anti prostituzione è stato effettuato dai carabinieri della Compagnia di Corigliano sulla Statale 106 ionica. Tra il 27 agosto e domenica i militari del capitano Pietro Paolo Rubbo hanno identificato e sanzionato sei prostitute romene. Nell’ambito della stessa operazione i militari hanno controllato e multato per violazioni al codice della strada due conducenti in sosta ai margini della carreggiata per contrattare la prestazione sessuale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?