Salta al contenuto principale

Picchiano un uomo con un bastone
Arrestati padre e figlio nel cosentino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

VERBICARO (Cosenza) - I Carabinieri di Verbicaro hanno arrestato per lesioni personali aggravate da uso di arma impropria, minacce e ingiurie, due persone, rispettivamente padre e figlio: B.A., di 55 anni,, operaio forestale e comunale, già noto agli inquirenti, e D.A., 21 anni, incensurato. 

I due erano all’esterno di un locale pubblico dove sono stati bloccati dai militari mentre per futili motivi sorti dopo un diverbio stavano aggredendo con calci e pugni, servendosi di un bastone in legno, un loro conoscente provocandogli varie ferite che lo hanno costretto alle cure del pronto soccorso dell’ospedale civile di Cetraro. Gli arrestati sono stati giudicati oggi per direttissima all tribunale di Paola dove sono stati posti agli arresti domiciliari. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?