Salta al contenuto principale

Nascosti nella vegetazione dell'Aspromonte
individuati 115 chili di canapa indiana

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

 

SAN LUCA (RC) – I carabinieri hanno rinvenuto a San Luca, nel reggino, un essiccatoio di piante di canapa indiana e hanno sequestrato 115 chilogrammi di marijuana pronta per essere immessa sul mercato. È avvenuto ieri, ma la notizia è stata resa nota solo oggi, in contrada Afreni, zona aspromontana del comune di San Luca.

 Nel corso di un servizio di rastrellamento, i militari della stazione di San Luca, dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria, e dell’8* Elinucleo di Vibo Valentia, hanno rinvenuto l’essiccatoio di piante di marijuana, che era stato ricavato in maniera artigianale in una piazzola nascosta dalla fitta vegetazione. I Carabinieri, dopo esservi penetrati facendosi strada fra rovi e rami di alberi, hanno rinvenuto i 115 chili di piante di marijuana già essiccata, che se immesse sul mercato avrebbero fruttato circa 500 mila euro. 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?