Salta al contenuto principale

Ragazzo lametino travolto e ucciso
mentre andava in bici nel Ravennate

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

UN ciclista di diciassette anni, nato a Lamezia Terme da genitori marocchini, è stato travolto e ucciso da un veicolo all’alba di questa mattina a Pieve Cesato, in provincia di Ravenna. Feriti, in modo lieve, altri tre ciclisti.   L’incidente è al vaglio delle forze dell’ordine, ma l'analisi all'etilometro dell'automobilista ha dato esito negativo. L'impatti è avvenuto poco prima delle 5, Mohammed El Zahid è morto sul colpo. 

Stava pedalando sulla strada Statale 302 Ravegnana con altri tre amici, un maggiorenne e tre minorenni, tutti di origini marocchine quando, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, è stato investito da una Volkswagen Golf guidata da un cinquantenne faentino. Mohamed abitava a Faenza, si era trasferito lì dalla Calabria dove era nato. I suoi tre amici, investiti anche loro, sono stati trasportati all’ospedale di Faenza, dove risiedono. Se la caveranno con qualche giorno di prognosi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?