Salta al contenuto principale

A Catanzaro muore Aldo Pegorari
Già sindaco e noto avvocato

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 5 secondi

CATANZARO - E' morto lunedì sera a Catanzaro l'avvocato Aldo Pegorari, per oltre un anno, tra il 1996 ed il 1997, sindaco facente funzioni della città. I funerali sono in programma domani nella Basilica dell’Immacolata alle 16,30.   «Aldo Pegorari – è stato il ricordo del sindaco di Catanzaro Sergio Abramo – è stato un prestigioso uomo delle istituzioni, un valente professionista, ma soprattutto una persona che ha profondamente amato la sua città. La notizia della morte di Aldo Pegorari mi rattrista profondamente perchè, al di là delle rispettive collocazioni politiche, tra di noi c'è sempre stata stima e rispetto. Non posso dimenticare che è stato il mio predecessore, avendo egli traghettato il Comune con esperienza e saggezza dopo l’improvvisa morte di Benito Gualtieri. Non è stato il suo un compito facile perchè l'Amministrazione comunale usciva da anni di incertezza, essendo passato peraltro al sistema dell’elezione diretta del sindaco. Di Pegorari ricorderò la signorilità, la sensibilità culturale, la vocazione ad occuparsi di problemi sociali, anche attraverso la Fondazione Rita Levi Montalcini. La città, ne sono certo, non lo dimenticherà».   Il sindaco ha annunciato che ai funerali sarà presente il gonfalone della città scortato dai vigili urbani. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?