Salta al contenuto principale

Gestore di un pub sorpreso
con 16 grammi di cocaina

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

PETILIA POLICASTRO (Crotone) - Nascondeva 15 dosi da un grammo di cocaina nel suo pub: il gestore di un locale di Petilia Policastro, Salvatore Bianco, di 32 anni, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Bianco, incensurato, è stato posto ai domiciliari.   I militari, nel corso di una perquisizione all’interno del pub di Bianco, hanno trovato la cocaina nascosta nella cappa fumaria del cucinino del locale. La perquisizione è stata poi allargata anche all’abitazione di Bianco dove è stata trovata un’altra dose di droga. All’interno del locale, che adesso potrebbe essere chiuso, i carabinieri hanno trovato e sequestrato numerosi appunti manoscritti ritenuti delle note riassuntive sulla compravendita della sostanza stupefacente. Le indagini coordinate dalla Procura di Crotone, puntano a individuare il canale di acquisto dello stupefacente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?