Salta al contenuto principale

Agguato a Seminara: un morto e un ferito
La vittima era un bracciante incensurato

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

SEMINARA (RC) - Ancora sangue nella Piana di Gioia Tauro. Stavolta le armi da fuoco si sono fatte sentire a Seminara. E a cadere sotto i colpi è stato un uomo. Una seconda persona è rimasta invece ferita. Sul posto gli uomini delle forze dell'ordine stanno effettuando i primi rilievi.

La vittima dell'agguato è risultata essere Domenico Ianni, 51 anni, bracciante agricolo senza alcun precedente penale. La persona ferita, invece è E. Z., di nazionalità bulgara. I due sono stati raggiunti da colpi di lupara mentre si trovavano in una località di campagna in contrada Vizzoli.  Il ferito è stato portato nell’ospedale di Reggio Calabria dove si trova ricoverato in gravi condizioni. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?