Salta al contenuto principale

Palmi, officina scaricava illegalmente
rifiuti pericolosi: denunciato il titolare

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

PALMI (RC) – I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà P.G., 51enne titolare di un’autofficina con autolavaggio per avere effettuato un illecito smaltimento di rifiuti speciali anche pericolosi col fuoco. 

I militari del Noe e della locale stazione, poichè il titolare non è stato in grado di esibire la documentazione attestante il regolare smaltimento dei rifiuti prodotti, hanno ravvisato il reato di deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, e per aver effettuato uno scarico di acque reflue industriali, privo di alcuna autorizzazione, direttamente sul nudo terreno. Al termine dell’accertamento l’officina e l’autolavaggio sono stati sottoposti a sequestro preventivo. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?