Salta al contenuto principale

Aveva un fucile "clandestino"
Arrestato un uomo a Piscopio

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

VIBO VALENTIA - Un uomo di 39 anni, Francesco La Bella, è stato arrestato dalla Squadra mobile di Vibo Valentia con l’accusa di detenzione di arma clandestina. L'arresto è avvenuto stamattina a Piscopio, una frazione alle porte di Vibo in contrada «Loggia», all’interno di un casolare di proprietà dell’uomo. L’arma, un fucile calibro 12, aveva la matricola abrasa. Accompagnato in Questura, il trentanovenne è stato poi rinchiuso in carcere.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?