Salta al contenuto principale

Irrompe con la figlia di 5 anni dai vigili del fuoco
per farle liberare le dita incastrate nell'impastatrice

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

CATANZARO – Un inusuale soccorso è stato eseguito oggi dai vigili del fuoco del comando di Catanzaro, i quali hanno visto arrivare, nella sede centrale di via Vinicio Cortese, una mamma con la sua bimba di circa 5 anni, la quale aveva alcune dita della mano incastrate in un’impastatrice. 

La provvidenziale scelta della mamma, che ha pensato di portare la figlioletta presso la caserma dei vigili del fuoco prima che al 118, ha permesso ai soccorritori di tagliare la macchina impastatrice, liberando le dita della piccola, accelerando quindi notevolmente i tempi di intervento per la disponibilità delle attrezzature adatte. 

In caserma intanto è giunto il soccorso sanitario per portare la bimba al pronto soccorso per i controlli del caso. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?