Salta al contenuto principale

Inseguimento con sparatoria a Catanzaro
Folle corsa tra la gente, arrestato

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

CATANZARO - Inseguimento con sparatoria a Catanzaro. I militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia Carabinieri di Catanzaro, unitamente a personale della Polizia Stradale di Soverato, hanno infatti tratto in arresto per furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni un uomo. Al momento dell’arresto il soggetto era sprovvisto di documenti di riconoscimento ed è successivamente identificato in C. S., 49 anni, originario di Soverato e già noto alle forze dell’ordine. Secondo le indagini l’uomo ha rubato un’autovettura a Soverato, dirigendosi in direzione Catanzaro.

Grazie all’allerta lanciata dalla centrale operativa la pattuglia è riuscita a rintracciare la macchina, ma il conducente, accortosi dei militari, ha tentato la fuga, durante la quale ha anche tentato di investire gli agenti della Stradale che stavano effettuando un posto di blocco. Un agente ha, quindi, esploso quattro colpi di pistola in aria. Qualche centinaio di metri dopo, nei pressi della stazione ferroviaria di Catanzaro Lido, un carabiniere è riuscito a colpire una gomma dell’auto fuggitiva con un colpo di pistola, ponendo così fine alla fuga. Il fuggitivo, dopo una violenta colluttazione con i militari, è stato finalmente bloccato e trasportato dagli stessi carabinieri all ospedale civile Pugliese per alcuni accertamenti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?