Salta al contenuto principale

Disagi sabato e domenica per i cantieri A3
Chiuso il tratto tra Scilla e Campo Calabro

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

REGGIO CALABRIA – Sabato 20 e domenica 21 ottobre 2012 sarà chiuso al traffico il tratto Scilla-Campo Calabro, in entrambe le direzioni. Lo comunica l’Anas spiegando, attraverso una nota, che il provvedimento si rende necessario per la demolizione di un vecchio cavalcavia nell’ambito dei lavori di realizzazione della nuova autostrada.

Per effetto della chiusura restano interdette al traffico veicolare le rampe di ingresso in direzione Reggio Calabria degli svincoli di Scilla e Santa Trada e le rampe di ingresso in direzione Salerno degli svincoli di Campo Calabro e Villa San Giovanni. 

Nelle ore di chiusura i veicoli leggeri diretti a Salerno verranno deviati allo svincolo di Campo Calabro, proseguiranno lungo la statale 18 "Tirrena Inferiore" e rientreranno in A3 allo svincolo di Scilla, in direzione nord. I veicoli leggeri in direzione Reggio Calabria verranno deviati con uscita allo svincolo di Scilla, proseguimento lungo la strada statale 18 e rientro in A3 allo svincolo di Villa San Giovanni in direzione Reggio Calabria. I mezzi pesanti in ingresso allo svincolo di Campo Calabro in direzione Salerno si immetteranno in autostrada in direzione Reggio Calabria, con proseguimento lungo la strada statale 106 «Jonica» e successivamente lungo la statale 682 «Ionio-Tirreno», con rientro in A3 allo svincolo di Rosarno, in direzione Salerno.

 I mezzi pesanti diretti a Reggio Calabria verranno deviati con uscita allo svincolo di Rosarno, proseguiranno lungo la strada statale 682 «Ionio-Tirreno» e successivamente lungo la SS106 «Jonica» fino a Reggio Calabria. Il traffico veicolare proveniente da ReggioCalabria e diretto in Sicilia verrà deviato con uscita allo svincolo di Campo Calabro, con rientro in A3 in direzione Salerno, fino all’uscita di Villa San Giovanni».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?