Salta al contenuto principale

Lamezia, bomba davanti la casa
di un imprenditore edile

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

CATANZARO - Un rudimentale ordigno esplosivo è stato fatto esplodere davanti la villa in costruzione di un imprenditore a Lamezia Terme.   La villa si trova in un quartiere periferico di Lamezia e la bomba ha provocato danni al cancello d’ingresso della struttura. Per effetto dell’esplosione a Lamezia Terme è stato avvertito un enorme boato. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia che hanno avviato le indagini.   La vittima è un imprenditore edile che l’anno scorso aveva denunciato di aver ricevuto richieste estorsive. Grazie alla sua denuncia gli agenti della squadra mobile di Catanzaro arrestarono alcune persone ritenute vicine alle cosche della 'ndrangheta lametina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?