Salta al contenuto principale

Lettera di minacce indirizzata
ad Ambrogio e D'Attorre (Pd)

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

COSENZA - Il consigliere comunale di Cosenza del Pd Marco Ambrogio ha ricevuto una lettera di minacce nella quale si faceva riferimento anche al commissario regionale del Partito Democratico, Alfredo D’Attorre.   La lettera è stata trovata da Ambrogio nella sua cassetta postale in municipio. La missiva è datata 11 ottobre ed è stata spedita da Roma. Ambrogio, dopo aver letto il contenuto, si è recato dalle forze dell’ordine per presentare denuncia.   Sull'episodio il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, ha detto che «condanno questo vile gesto intimidatorio ai danni di chi quotidianamente si spende per amministrare la città. Esprimo solidarietà anche nei confronti del commissario del Pd, Alfredo D’Attorre. Auspico che il consigliere Ambrogio non si faccia demoralizzare da un simile episodio e che continui serenamente la sua attività di Palazzo dei Bruzi. Dobbiamo tutti concorrere affinchè la sopraffazione non abbia la meglio sulla cultura della civiltà e la comune collaborazione».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?