Salta al contenuto principale

Pollino, scossa di magnitudo 3.5: a ottobre
già 38 terremoti e centinaia di piccoli eventi

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

UNA forte scossa di terremoto è stata registrata nella notte nel distretto del Pollino, a cavallo tra la Calabria e la Basilicata. L’evento si è verificato alle 4,51, con una magnitudo di 3.5 ed una profondità di 7,8 chilometri. I comuni più vicini all’epicentro sono quelli di Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno in provincia di Cosenza, e Rotonda in provincia di Potenza: si tratta dell'area al centro dello sciame sismico. Stavolta il movimento tellurico è stato avvertito dalla popolazione, ma al momento non si segnalano danni.

L’area del Pollino è stata interessata negli ultimi due anni da una sequenza sismica caratterizzata da periodi di attività frequente intervallati da periodi di relativa calma. Solo nel mese di ottobre si sono verificati 38 eventi di magnitudo superiore a 2.0 e centinaia di episodi di più bassa intensità. Quella di oggi è stata una scossa significativa: in precedenza, l’evento più forte dall'inizio del mese ha registrato magintudo 3.6 l'1 ottobre alle ore 22:28 italiane.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?