Salta al contenuto principale

Arrestato a Cosenza «scippatore seriale»
accusato di una dozzina di colpi per strada

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

COSENZA – La squadra mobile della Questura di Cosenza ha arrestato un giovane di 25 anni, M. M., accusato di essere lo scippatore seriale che ha terrorizzato per diverso tempo la città. In particolare, è ritenuto l’autore delllo scippo commesso il 31 agosto scorso nei pressi di piazza Loreto, ai danni di una cittadina straniera, alla quale, dopo averla strattonata violentemente, aveva strappato una catenina d’oro. 

Il giovane sarebbe stato identificato grazie a diverse testimonianze. Il giovane è sospettato di almeno altri 10 analoghi reati, compiuti ai danni di persone anziane italiane e straniere.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?