Salta al contenuto principale

Enorme carcassa di squalo ritrovata
al largo delle coste di Sellia Marina

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

 

LA CARCASSA fa impressione, anche se appartiene a uno squalo ormai privo di vita. E' stata avvistata mentre galleggiava al largo delle coste di Sellia Marina da alcuni pescatori che poi l'hanno agganciata a una barca e trascinata a riva in località San Vincenzo. Si trattava di un esemplare di stazza notevole, quasi certamente appartenente alla categoria "toro" o balena", entrambi noti per la loro stazza ma non particolarmente aggressivi. 

La carcassa era priva di pinna dorsale e di dentatura, forse a causa dell'età avanzata. Non è quindi da escludere che il decesso sia avvenuto a causa della vecchiaia, anche perché non appaiono ferite di alcun tipo. Del ritrovamento è stata avvisata la capitaneria di porto di Crotone.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?