Salta al contenuto principale

Quattro attentati subiti in una settimana
Distrutti tutti i beni di un'anziana vedova

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

VIBO VALENTIA – Una donna di 73 anni B.G., vedova, nel giro di una settimana si è vista scomparire tutti i suoi beni mediante quattro attentati incendiari: due appartamentini, un casolare di campagna e una autovettura. Il fatto è avvenuto a Pannaconi, una frazione di Cessaniti, nel vibonese

Tre degli attentati incendiari sono stati compiuti nella mattinata di oggi in cui è stato distrutto un appartamentino al secondo piano della sua casa nei pressi della Chiesa, il primo piano era stato distrutto lunedì scorso. La donna per poter eseguire i lavori, aveva tirato fuori dal garage la sua autovettura che sempre stamattina è sta incendiata. Mentre i vigili del fuoco erano alle prese con gli incendi, sono stati avvisati che nella vicina campagna dell’anziana stava bruciando un casolare. 

Sul posto i vigili del fuoco ed il maresciallo dela stazione di Cessaniti Sandro Debellis, che ha aperto le indagini per poter capire, il perchè di tanto accanimento nei confronti di una donna sola e indifesa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?