Salta al contenuto principale

Paola, raid notturno al comune
Rubati computer e fascicoli contabili

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

PAOLA - Ignoti nella notte hanno violato le porte del comune entrando nella sede municipale di Paola forzando uno degli ingressi della struttura. Una volta all'interno i ladri hanno raggiunto l'ufficio ragioneria iniziando una violenta opera di danneggiamento lesionando la porta di ingresso e mettendo sottosopra i fascicoli dell'ufficio. Inoltre, i delinquenti che si sono introdotti hanno rubato due computer e due fascicoli dell'assessore al Bilancio dell'ente, Stefano Mannarino. Nel corso della fuga uno dei componenti della spedizione si è ferito lasciando delle tracce di sangue che si stanno rivelando molto utili alle indagini condotte dagli uomini della polizia. Per quanto concerne il movente al momento si sta cercando di capire se il gesto sia da collegare ad una sorta di ritorsione relativa all'imminente decisione dell'amministrazione comunale di dichiarare il dissesto oppure se sia trattato solo di un furto e che l'intrusione in ragioneria sia stata solo casuale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?