Salta al contenuto principale

Melito Porto Salvo, furti nelle case
arrestati 4 topi d'appartamento

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

MELITO PORTO SALVO (RC) – I Carabinieri di Melito Porto Salvo, nel reggino, hanno arrestato quattro persone, tutte di Condofuri, in flagranza di reato per furto in abitazione. È accaduto nella tarda serata di ieri sul lungomare della frazione San Carlo di Condofuri, dove una pattuglia dell’Arma ha sorpreso i ladri successivamente arrestati: M. M., sedicenne, studente; M.E., diciottenne, disoccupato; M.E.L., sessantenne, imbianchino; C.D., ventiduenne, disoccupato. Transitando in via Marina, la pattuglia dei Carabinieri ha notato la luce accesa all’interno di un’abitazione estiva, nonchè un’automobile parcheggiata con cofano e sportelli aperti all’interno della quale erano stati caricati elettrodomestici e suppellettili rubati da altre villette della zona. I ladri, alla vista dei militari hanno abbandonato l’autovettura, e si sono dileguati a piedi. Dopo una notte di indagini serrate, gli uomini della Compagnia di Melito, diretta dal capitano Gennaro Cascone, hanno rintracciato i quattro presunti ladri mentre facevano rientro alle rispettive abitazioni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?