Salta al contenuto principale

Scontro tra due auto nel reggino
Morta sul colpo una donna, 2 feriti

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

REGGIO CALABRIA - Una donna è morta e due persone sono rimaste ferite in un incidente stradale che si è verificato oggi pomeriggio. L'impatto è avvenuto sulla statale 682 Jonio Tirreno, all’altezza della progressiva chilometrica 28+500 in territorio del comune di Mammola. La vittima è la 47enne Daniela Sorace, originaria di Cittanova che, sola alla guida di un’autovettura Audi A3, nel percorrere la Strada grande comunicazione) con direzione di marcia Gioiosa Ionica – Rosarno, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del veicolo andando ad invadere trasversalmente la corsia di marcia riservata al senso opposto, nel momento in cui con direzione opposta giugeva una Peugeot 207 occupata dal conducente V.D. e da V.M.C. entrambi rimasti feriti.

 

Al momento sul tratto di strada imperversava una forte pioggia che riduceva l’aderenza dell’asfalto e che ha sicuramente accentuato la perdita di controllo del veicolo. Sul posto sono intervenute le pattuglie composte dagli agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Siderno che hanno provveduto ad effettuare i rilievi e gli accertamenti del caso sotto le direttive del loro Comandante Ispettore Superiore Alberto Fossella, e i colleghi di Reggio Calabria.

Un altro incidente stradale si è verificato, sullo stesso tratto, nella serata di martedì, nel territorio di Melicucco. Lo scontro è avvenuto tra due autovetture, una Seat Altea con a bordo la sola conducente F.C. ed una Fiat Punto condotta da B.A. che a sua volta viaggiava in compagnia di B.T. e M.F. Per il conducente della Fiat Punto, che riportava la peggio, i sanitari dell’Ospedale di Polistena si sono riservati la prognosi

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?