Salta al contenuto principale

Pollino, una scossa di intensità 3.3
con epicentro su Monte Sirino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

ANCHE in una zona in cui le scosse di terremoto sono ormai argomento quotidiano, unascarica di magnitudo 3.3 fa sobbalzare più del solito la gente e fa ritornare attuale la tensione. Erano le 13.06 quando la terra ha tremato più del solito sul Pollino. L'epicentro, stavolta, è stato nella zona di Monte Sirino, ma ha riguardato da vicino sempre i comuni sconvolti dalla scossa di magnitudo 5 registrata il 26 ottobre: da Mormanno a Laino Borgo, da Laino Castello alla sponda lucana, con Viggianello, Rotonda e Castelluccio inferiore.

Anche nella notte si erano registrate quattro scosse e una quinta è arrivata in mattinata. Tutte avevano magnitudo inferiore a 2.7.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?