Salta al contenuto principale

Raid vandalico a Gallico
contro il circolo di Sel

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

REGGIO CALABRIA – Persone non identificate hanno compiuto un raid vandalico nel circolo Sel "Eugenio Musolino" di Gallico, a Reggio Calabria. Si sono introdotte nella sede e hanno danneggiato ciò che si trovava all'interno Lo rende noto, con un comunicato, la federazione provinciale di Reggio Calabria di Sel.   «Tale ignobile e vile gesto – è detto nel comunicato – è avvenuto in un momento di particolare impegno del Circolo nell’affrontare i gravi problemi che affliggono la zona nord della città per lo stato di abbandono in cui è stata lasciata da circa un decennio. In particolare, il Circolo "Eugenio Musolino" si stava impegnando per la migliore riuscita di una importante assemblea popolare incentrata sulla problematica della scuola media Boccioni, portata avanti assieme a numerose associazioni del territorio e ad altri soggetti politici».   

«Deve essere chiaro – si afferma ancora nella nota – a chi mal sopporta il risveglio e il protagonismo della cittadinanza e la difesa pubblica del territorio, che il circolo "Eugenio Musolino" e Sinistra Ecologia Libertà tutta continueranno a svolgere la propria azione in questo senso, affrontando puntualmente tutti i problemi irrisolti della città di Reggio Calabria e della sua periferia». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?