Salta al contenuto principale

Isola C. R., assegnati incarichi
per lavori da 6 milioni di euro

Calabria

Tempo di lettura: 
3 minuti 11 secondi

Isola Capo Rizzuto (KR) - L'Amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto ha affidato ufficialmente a 31 professionisti l’incarico di progettazione per 14 interventi che rientrano nel piano annuale delle opere pubbliche. «Si tratta – spiega un comunicato – di interventi per un investimento complessivo di circa sei milioni di euro, che saranno finanziati attraverso un mutuo da contrarre con la Cassa depositi e prestiti. I professionisti (ingegneri, architetti, geologi e geometri) in breve tempo consegneranno i progetti esecutivi relativi ai 14 interventi, per permettere all’Ente di contrarre i relativi mutui e, successivamente, dare l'avvio ai lavori». Gli interventi previsti riguardano: «Rete acque bianche centro urbano», per un importo complessivo di 450 mila euro; «Impianti fotovoltaici per edifici comunali» per un importo di 500 mila euro; «Rete fognate in località Anastasi» , per un importo di 300 mila euro; «Opere di arredo urbano» , per un importo 300 mila euro «Completamento ed adeguamento stadio S. Antonino (tribuna, spogliatoi e sistemazione esterna)» , per un importo 400 mila euro; «Sistemazione idraulica e viaria zona Villa Ilice – S.P. 45 – aree urbane» per un importo complessivo di 600 mila euro; «Sistemazione lungomare – zona porto – Le Castella» per un importo di 100 mila euro; «Costruzione di opere di urbanizzazione primarie (strada Capo Bianco, Seleno e parcheggio in Capo Rizzuto)» per un importo di 1 milione di euro; Lavori di «Sistemazione della strada Vermica/Ss 106» , per un importo di 100 mila euro; «Manutenzione straordinaria delle strade comunali (tappetino su strade comunali urbane: capoluogo, Le Castella, Capo Rizzuto, S.Anna, Sovereto)» per un importo complessivo di 1 milione di euro; Lavori di «Sistemazione di piazza Magellano in le Castella» per un importo di 180 mila euro; «Ristrutturazione ex ludoteca» per un importo di 150 mila euro «Completamento dell’illuminazione pubblica capoluogo e S. Anna» per un importo di 300 mila euro; «Verde attrezzato nel bosco di Sovereto» per un importo di 450mila euro. Nel pomeriggio di ieri i 31 professionisti hanno firmato i rispettivi incarichi nella sala Giunta del palazzo municipale, alla presenza del sindaco Carolina Girasole, di parte della Giunta e dei dirigenti del settore Lavori pubblici e Affari generali. «E' un altro segno concreto e tangibile – ha spiegato il primo cittadino – del grande lavoro svolto da questa Amministrazione comunale. Innanzi tutto far ripartire la progettazione, per poter dare luogo ad interventi concreti che possano migliorare la qualità e le condizioni di vita e di lavoro dei cittadini di Isola; molti degli interventi già conclusi o in via di conclusione, e molti dei lavori programmati riguardano, infatti, le opere di urbanizzazione primaria». Un’altra cosa da evidenziare, secondo il sindaco Girasole, è che in un momento di grande difficoltà per le amministrazioni pubbliche, «il Comune di Isola mostra ancora un’ottima capacità d’investimento. Il che ci sta permettendo di intervenire concretamente, e non soltanto nel campo dei lavori pubblici, e di lasciare a chi verrà dopo di noi un’eredità importante, un ingente patrimonio di progetti già avviati». Una capacità d’investimento che sta avendo buone ricadute anche economiche sul territorio, visto che proprio in virtù dell’assegnazione di questi incarichi di progettazione (per un totale di circa 500mila euro), ben 31 professionisti del territorio potranno prestare la loro opera al servizio del paese. Tutto ciò – ha concluso il sindaco – è anche frutto del lavoro di riorganizzazione dell’Ente (dall’informatizzazione al riordino degli uffici), ma anche della stabilità amministrativa garantita da cinque anni di amministrazione ininterrotta, dalla capacità di programmazione mostrata dall’Ente e dal controllo costante effettuato in campo economico e finanziario».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?