Salta al contenuto principale

Nuova scossa nell'area del Pollino
Sisma di magnitudo 2.4 alle 3 di notte

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

MORMANNO (CS) - Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 è stata registrata alle 3:48 al confine tra Calabria e Basilicata tra le province di Cosenza e Potenza. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 7,6 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni cosentini di Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno, e di quelli potentini di Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore, Rotonda e Viggianello. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose. L'area colpita è la stessa che ha registrato il sisma di magnitudo 5.0 lo scorso 26 ottobre e che da oltre un anno e mezzo è interessata da una sciame sismico constante che fa segnare sui sismografi scosse con cadenza quotidiana. Per l'area in questione il governo ha riconosciuto lo stato di emergenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?