Salta al contenuto principale

Paola, anziano trovato morto in casa
col volto tumefatto: sospetto omicidio

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

PAOLA (CS) - Il corpo di uomo di 64 anni, Gaspare Giglio, è stato trovato questa mattina privo di vita nella sua abitazione in contrada San Salvatore, nella periferia nord di Paola. L'uomo aveva una lesione al volto e in diverse altre parti del corpo. Un particolare che, insieme alle circostanze del ritrovamento, ha indotto a pensare che si possa trattare di un omicidio. I carabinieri hanno avviato le indagini e la Procura di Paola ha disposto l'autopsia sul corpo dell'uomo.

A scoprire il cadavere è stato un familiare di Giglio, preoccupato perché non lo vedeva da un paio di giorni. Arrivato nell'abitazione dell'uomo, ha trovato il corpo riverso a terra e ha subito avvertito le forze dell'ordine. L'ipotesi più agghiacciante è che possa essersi trattato di una rapina finita in tragedia, una pista confermata da diversi indizi. Ma non è escluso nemmeno che l'uomo abbia avuto un malore e si sia procurato le ferite cadendo.

Nel 2008 Giglio, che viveva da solo, aveva già subito un furto in casa, con l'appartamento che era stato devastato dai ladri.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?