Salta al contenuto principale

Cittadino sudanese con permesso di Crotone
trovato impiccato al cavalcavia sull'A29

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi
CROTONE - Un cittadino sudanese, con un permesso di asilo politico rilasciato dalla questura di Crotone il 2 luglio 2003, è stato trovato impiccato in autostrada nei pressi di Mazzara del Vallo. Si chiamava Mustafa Mouamed, aveva 34 anni ed era originario del Sudan. La scoperta è stata fatta ad un cavalcavia dell’A29, in un tratto compreso tra Mazara del Vallo e Campobello di Mazara. Gli agenti del commissariato di Mazara del Vallo lo hanno identificato attraverso le impronte digitali inviate alla banca dati del Ministero dell’Interno. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?